Italian  English  French 


INPGI: il nuovo regime previdenziale per i giornalisti titolari di co.co.co.

Articolo letto 25 volte, scritto il 07/11/2019 da Studio Cafasso

L’INPGI - con Circolare del 31 ottobre 2019, n. 7 - ha comunicato il nuovo regime previdenziale per i giornalisti titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa.

La misura dell’aliquota contributiva di finanziamento delle prestazioni temporanee, a decorrere dal primo periodo di paga utile (novembre 2019) è stata elevata dallo 0,72% al 2,00% del compenso lordo.
Pertanto, l’aliquota contributiva da applicare sui compensi dovuti ai giornalisti che svolgono attività lavorativa nella forma della collaborazione coordinata e continuativa, che non risultino contestualmente assicurati presso altre forme obbligatorie e la relativa aliquota contributiva per il computo delle prestazioni pensionistiche sono così stabilite:

Decorrenza dal

IVS  

Prestazioni 

temporanee

TOTALE    

A CARIDO DEL COMMITTENTE

A CARICO DEL GIORNALISTA

 1/01/2011

26,00 % 

0,72% 

26,72 % 

 17,81 %

8,91 % 

 01/11/2019

26,00 %

2,00 %

28,00 %

18,67 %

9,33 %


Commenta la notizia



Effettua la log-in e accedi al pannello a te riservato.