Italian  English  French 


Settore edile- riduzione contribuzione anche per il 2019

Articolo letto 46 volte, scritto il 08/11/2019 da Studio Cafasso

Con Decreto Direttoriale del 24 settembre 2019, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, hanno confermato, anche per l’anno 2019, la riduzione contributiva dell’11,50% prevista in favore degli operai a tempo pieno del settore edile. La riduzione ha effetto sull’ammontare delle contribuzioni dovute all’INPS e all’INAIL diverse da quelle di pertinenza del Fondo pensioni lavoratori dipendenti (Fpld).

Riduzione contributiva settore edile, a chi si applica?

Il beneficio si applica limitatamente al settore edile e consiste in una riduzione sui contributi dovuti per le assicurazioni sociali diverse da quella pensionistica e si applica ai soli operai occupati con un orario di lavoro di 40 ore settimanali.

In particolare, l’agevolazione:

  • compete per i periodi di paga da gennaio a dicembre 2019;
  • non trova applicazione sul contributo, pari allo 0,30%, previsto dall’art. 25, c. 4 della L. n. 845/1978, destinato al finanziamento dei fondi interprofessionali per la formazione continua.

Pertanto, la base di calcolo sulla quale applicare la riduzione dell’11,50% è determinata sulla sola parte di contribuzione a carico dei datori di lavoro.

 Condizioni e requisiti

Per poter fruire dell’agevolazione contributiva, i datori di lavoro del settore edile:

  • devono essere in possesso dei requisiti per il rilascio della certificazione di regolarità contributiva (Durc) anche da parte delle Casse Edili
  • non devono aver riportato condanne passate in giudicato per le violazioni in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro nel quinquennio antecedente alla data di applicazione dell’agevolazione;
  • devono rispettare quanto previsto dall’art. 1, co. 1, del D.L. n. 338/1989, convertito con modificazioni in L. n. 389/1989, in materia di retribuzione imponibile.

Commenta la notizia



Effettua la log-in e accedi al pannello a te riservato.